Festival Internazionale di Rumba Cubana

Il Festival internazionale della Rumba Cubana è una manifestazione di ampia partecipazione popolare, creata con l’obiettivo di promuovere e mantenere vivi la Rumba, il folklore e la cultura tradizionale cubana.

Si svolge a Cuba con il patrocinio del Ministero di Cultura e coinvolgendo istituzioni nazionali e internazionali oltre ad artisti di Cuba e altri Paesi.

Nell’ anno 2007 si realizza la prima edizione e nel 2015 si costituisce come La Ruta de la Rumba, con un itinerario attraverso il Paese che si svolge in due settimane con la realizzazione attività culturali inserite nel cronoprogramma nazionale della iniziative estive elaborate a scopo ricreativo.

Il programma del Festival include lezioni i ballo, presentazioni editoriali, concerti, spettacoli dal vivo, visite a musei e luoghi caratteristici, seminari e incontri teorici che coinvolgono tutte le generazioni con un’attenzione particolare alla sinergia tra le diverse arti e la Rumba.

L’obiettivo è offrire uno spazio di scambio culturale che coinvolga gruppi di danza e musica folklorica di Cuba e di altri Paesi che conservano le tradizioni con la migliore qualità artistica, cosi come accademici e professionisti di differenti settori culturali.

Inoltre sviluppa in ogni edizione un programma artistico di alto livello teorico e pratico in collaborazione con le Direzioni Provinciali di ogni sede della Ruta. Questo favorisce un arricchimento culturale della società, mostrando e valorizzando la ricchezza della Rumba e del suo sviluppo; offrendo a tutti i partecipanti nazionali e internazionali un’esperienza originale a partire dalla sua interazione attraverso l’interscambio di valori culturali.

Allo stesso modo il Festival promuove un turismo solidale basato sul rispetto dei viaggiatori per le persone e i luoghi che visitano mediante un avvicinamento più profondo alla realtà di Cuba.